fbpx

CKD-MBD ESPERTI A CONFRONTO

28 Aprile 2022 @ 14:30 - 18:30 Gratuito
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Data svolgimento: 28 aprile 2022 – ore 14.30

Discipline Accreditate:

Nefrologia; Medicina Generale (Medici di Famiglia); Medicina Interna.

Descrizione Corso:

Le alterazioni del metabolismo minerale nei pazienti affetti da insufficienza renale cronica (CKD-MBD) sono di frequente riscontro, compaiono già nelle fasi più precoci della malattia e, se non accuratamente diagnosticate e trattate, possono condurre a gravi complicanze cliniche, come alterazioni scheletriche, aumentato rischio di fratture, calcificazioni vascolari e aumento della morbilità e mortalità.

Fino a pochi anni fa il trattamento dell’iperparatiroidismo secondario era basato principalmente sull’impiego di analoghi della vitamina D e calciomimetici orali, che tuttavia erano caratterizzati dal rischio di comparsa di effetti collaterali come ipercalcemia e iperfosforemia i primi, e da una scarsa compliance terapeutica i secondi.

Gli ultimi aggiornamenti delle linee guida KDIGO sulla CKD-MBD raccomandano un approccio terapeutico multidimensionale, basato non solo sull’utilizzo di farmaci, ma anche sulla clearance dialitica del fosforo e sulla terapia nutrizionale mirata.

In particolare, tali linee guida suggeriscono un monitoraggio congiunto e seriato nel tempo dei biomarcatori sierici della CKD-MBD (calcemia, fosforemia, PTH, vitamina D); suggeriscono inoltre di mantenere i livelli di fosforemia entro i livelli di normalità ed evitare l’ipercalcemia, attraverso un limitato uso dei chelanti del fosforo a base di calcio, una personalizzazione del contenuto calcico nel bagno dialisi (con concentrazioni comprese tra 1.25 ed 1.5 mmol/I) ed una supplementazione della vitamina D nativa in pazienti con bassi livelli circolanti di 25(0H)D.

Nei soggetti in trattamento dialitico cronico, inoltre, si raccomanda di mantenere i livelli di PTH tra 2 e 9 volte il valore superiore del range di normalità e di correggere i valori sierici di PTH attraverso l’utilizzo di calcimimetici, calcitriolo, analoghi della vitamina D in monoterapia o in combinazione (calcimimetico vitamina D), senza indicazioni su quale sia il trattamento di prima scelta. Recentemente nuovi scenari si sono aperti nel controllo dei livelli plasmatici di PTH, grazie all’utilizzo di nuove molecole calciomimetiche somministrabili per via endovenosa al termine della seduta dialitica le quali consentono una maggiore efficacia terapeutica nella gestione complessiva della CKD-MBD ottimizzando la aderenza terapeutica del paziente, grazie alla riduzione della quantità di farmaci da assumere per os al domicilio e semplificando lo schema  terapeutico generale.

Obiettivo:

L’obiettivo formativo e quello di offrire a tutti i partecipanti gli strumenti necessari per attuare un appropriato e corretto uso dei farmaci oggi a disposizione per il nefrologo per la gestione della CKD-MBD, attraverso il confronto delle esperienze dei vari Centri Dialisi circa le terapie farmacologiche in uso e gli eventuali protocolli di gestione messi in atto, e la discussione dei risultati ottenuti, delle problematiche insorte e delle strategie di risoluzione adottate.


Responsabili Scientifici Del Corso:

 

Dott. Luigi Vernaglione
Direttore della Struttura Complessa
di Nefrologia presso
l’Ospedale A. Perrino
di Brindisi

 

Dott. Luigi Morrone
Direttore Struttura Complessa
di Nefrologia e Dialisi
 presso A.S.L. Taranto

con il contributo educazionale incondizionato di:


Programma del corso:

Moderatori: L. Morrone, L. Vernaglione
14.30 Saluti ai partecipanti
L. Morrone, L. Vernaglione
Introduzione ed obiettivi dell’evento
L. Vernaglione

15.00 La gestione dell’SHPT: quale equilibrio tra linee guida e necessità di personalizzazione?
L. Morrone

15.45 Trattamento dell’SHPT: il punto di vista del Paziente
M.G. Corallo

16.15 Effetti terapeutici della calciomimesi parenterale: il PTH è l’unico obiettivo?
G. Leonardi

17.00 Tavola rotonda: L’importanza del fattore tempo nell’impostazione
terapeutica integrata della CKD-MBD.
L. Vernaglione, L. Morrone, M. Mascitti, A. Montanaro, F. Godino,
F. Pennacchiotti, A. Marangi, M.L. Sambati, A. Di Turo, G. Leonardi ,
M.G. Corallo, A. Di Maggio

Brochure dell’evento:

Crediti ECM

4.5

Discipline Accreditate

Medico chirurgo: Medicina interna, Nefrologia, Medicina Generale MMG (Di Famiglia)

Condividi su:

Dettagli

Data:
28 Aprile 2022
Ora:
14:30 - 18:30
Prezzo:
Gratuito
Categoria Evento:

Organizzatore

MOTUS ANIMI
Telefono:
0832521300
Email:
u.viganotti@gmail.com

Luogo

PIATTAFORMA FAD MOTUS ANIMI
www.motusanimifad.com
Lecce, LE Italia
+ Google Maps
Condividi su:

Registrati Subito

Iscriviti alla Newsletter

Dicono di NOI

Gianluca Bruno
Gianluca Bruno
03:44 15 Jan 21
Grande professionalità
Giovanni Simone
Giovanni Simone
17:38 28 Oct 20
Società responsabile che cura con particolare attenzione gli eventi organizzati. Il personale molto cordiale e... disponibile a risolvere al meglio le esigenze della clientela e degli ospiti.leggi di più
Stefania Lanzilao
Stefania Lanzilao
13:04 04 Jan 20
Consigliato +++ Esperienza positiva con personale cortese e gentile e docenti molto qualificati e competenti. Molto... soddisfatta.leggi di più
Fede G
Fede G
08:36 25 Jul 19
Sono stata qui per un corso di formazione. Sede molto comoda da raggiungere, nel centro della città, con sale grandi,... spaziose e molto illuminate. Facile trovare parcheggio. Nei paraggi è possibile trovare anche un parcheggio custodito e nonostante si è in centro è possibile parcheggiare anche in zone senza tariffa oraria a soli 250 metri. Le attrezzature in sala sono di ultima generazione. Il personale è gentile, disponibile, competente e soprattutto sempre sorridente. A concludere il tutto in bellezza una macchina del caffè (esclusivamente Quarta) da sorseggiare tra una pausa e l'altra.leggi di più
L L
L L
13:59 24 Jul 19
Finalmente una struttura professionale nel pieno centro di Lecce! Ho avuto il piacere di conoscere Motus Animi e la... loro sede per puro caso. È tutto molto attento al dettaglio, con tecnologie di ultima generazione e staff, che dire.. a dir poco professionale! Ci ritornerei? Assolutissimamente SI!leggi di più
Guarda tutte le recensioni
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
×